giovedì 29 gennaio 2015

W...W...Wednesday #7



Cari lettori,
come va? Qua da me scende la neve ed è molto bella esteticamente, ma quando esci di casa è impossibile camminare per via del ghiaccio presente sulla strada.
Comunque ritorna oggi con un giorno di ritardo la rubrica W...W...Wednesday creata dal blog Sould be reading e consiste nel rispondere a tre semplicissime domande. :)



  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
  • What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?




  • Cosa hai appena finito di leggere?

    Ho appena terminato di leggere Divergent, il primo
    romanzo della serie Divergent di Veronica Roth, composta
    da : Divergent, Insurgent, Allegiant e Four.
    Non so che dirvi su questo romanzo se non che è
    MERAVIGLIOSO *.*. Un mio proposito del 2015 è quello
    di leggere più distopici. Ho letto solo sulla distopia la trilogia
    Hunger Games che è stata bellissima, e devo dire che quest'altra
    lo è altrettanto. In sintesi parla di Beatrice, una ragazza che vive 
    con i suoi genitori e il fratello nella fazione degli abneganti.
    Essendo cresciuta è arrivata l'ora di decidere a quale fazione 
    appartenere: continuare a vivere nell'attuale fazione, o cambiare.
    Prima di decidere, i ragazzi vengono sottoposti ad un test che li 
    aiutano a fare la scelta. Quando Beatrice va a fare il suo test
    risulta inconcludente, quindi è una Divergente. 
    CONSIGLIATOOOOOOOOOOO!!!!!!


    Cosa stai leggendo?

    Ho iniziato oggi a leggere Insurgent, il seguito del romanzo menzionato
    sopra di Veronica Roth. Be' che dire? MI STA PIACENDO
    ANCOR DI PIU'!!! Divergent è stato bellissimo, ma questo
    decisamente è di uno scalino in più! :D


    Cosa pensi leggerai in seguito?

    Ebbene sì, per quest'ultima domanda rispondo con il terzo
     e conclusivo romanzo della serie Divergent, ovvero Allegiant
    Siccome è in mio possesso e siccome non 
    resisterò di sicuro nell'aspettare per leggere il seguito
    credo proprio che leggerò questo romanzo :)

    mercoledì 28 gennaio 2015

    Anteprima "Origin" di Jennifer L. Armentrout

    Ah ah, il 18 febbraio 2015 arriverà nelle nostre librerie ORIGIN, il quarto romanzo della serie Lux di Jennifer L. Armentrout!!!!! :D
    Siete contenti?? Be' io moltiiisssimoooooo! :)
    La nostra cara Giunti Y ha deciso di farci avere il più presto possibile i seguiti di Opal, e in effetti Origin a febbraio, e Opposition in estate.






    ED ECCO LA BELLISSIMA COPERTINA ITALIANAAAAA :


    Titolo = Origin
    Titolo originale = Origin
    Autore = Jennifer L. Armentrout
    Saga = Lux
    Prezzo = 12,00
    Casa editrice = Giunti Y
    Pagine = 352
    Uscita = 18 febbraio 2015

    Trama = Daemon è disposto a tutto pur di riavere indietro la sua Katy, rapita da Dedalo durante un rocambolesco raid sul monte Weather. Non c'è ostacolo che possa fermarlo, anche se questo signifcasse svelare a tutti la sua natura aliena. Nel frattempo l'unica cosa che può fare Katy è tentare di sopravvivere: rinchiusa in una cella, circondata da nemici che la sottopongono a misteriosi test, si ritrova a stretto contatto con l'inquietante Daedalus, scoprendo alcuni lati di lui che non poteva nemmeno immaginare. Possibile che non sia pazzo come invece credeva? Benché gli obiettivi del suo gruppo siano spaventosi, un dubbio comincia a insinuarsi nella mente di Katy: chi sono i veri cattivi in questa storia? Daedalus? Gli umani? O magari i Luxen? Ma il nemico più crudele si nasconde tra loro e quando tutte le menzogne saranno spazzate via, da che parte si schiereranno Daemon e Katy? E soprattutto, lotteranno sullo stesso fronte?


    Il quarto
    emozionante episodio
    della serie "Lux"




    JENNIFER L. ARMENTROUT: Jennifer L. Armentrout autrice bestseller di USA Today, vive in un paesino del West Virginia, proprio dove è ambientata la serie “Lux”, inaugurata dal grande successo di Obsidian. È una scrittrice molto versatile e scrive anche apprezzati romanzi per adulti. Per Giunti usciranno tutti gli episodi della serie “Lux”.











                                                                          COVER ORIGINALE :


    Elettrizzati? Be' io moltissimo.
    Non vedo l'ora di sapere cosa
    succederà ai nostri personaggi :)
    Cosa ne pensate della copertina
    italiana?? A me sinceramente piace,
    anche se un po' di più l'americana!

    giovedì 22 gennaio 2015

    Recensione "Black Ice" di Becca Fitzpatrick

    Recensione Black Ice di Becca Fitzpatrick


    Titolo = Black Ice
    Titolo originale = Black Ice
    Autore = Becca Fitzpatrick
    Casa editrice = Piemme
    Prezzo = 16,90
    Pagine = 358

    Trama = Britt si è preparata per più di un anno a un trekking sul Teton Range. Quello a cui non era preparata, però, è scoprire che Calvin, il suo ex ragazzo e unico grande amore, si unirà a lei. Prima che Britt abbia tempo di esplorare i propri sentimenti, si scatena una terribile tormenta che la obbliga a rifugiarsi in una baita sperduta. Peccato che gli occupanti, entrambi giovani e molto affascinanti, siano anche due fuggitivi decisi a prenderla in ostaggio. Britt sa che la conoscenza dei sentieri e l'attrezzatura da trekking che ha con sé rappresentano la sua assicurazione sulla vita, e che deve solo resistere abbastanza a lungo perché Calvin la raggiunga, eppure... In una disperata corsa contro il tempo e il freddo, Britt scoprirà che sotto la neve si nascondono moltissimi segreti e che forse il suo rapitore, la cui gentilezza è decisamente seducente, non è quello che sembra.



    La mia recensione = Britt e Korbie si stanno preparando per andare a fare trekking in campeggio. Britt è molto elettrizzata, ma anche esterrefatta poiché in campeggio ci sarà anche Calvin, suo ex-ragazzo nonché fratello di Korbie. Britt ancora è innamorata di Cal e insieme ai ricordi passati si culla pensando a lui positivamente.
    Mentre stanno scalando il tortuoso e ripido tragitto della montagna si imbattono in una bufera di neve che le bloccano e le costringono a cercare aiuto. Tra le due c'è qualche batti becco su cosa fare tra il restare nell'auto e aspettare che la nevicata cessasse, o andare a chiedere aiuto tra la fitta foresta che si espande di fronte a loro.
    Il tempo non aiuta, ma oltretutto anche il buio è una penalità per cercare aiuto. Ma comunque anche restare lì in macchina è un male se non volevano morire assiderate.
    Tra gli alberi attanagliati uno accanto all'altro trovano una baita in cui all'interno ci sono due uomini. Uno è Shaun, un gentiluomo molto cortese e disponibile nell'aiutarle, e l'ultimo è Mason, il ragazzo incontrato la mattina da Britt nel supermercato aiutandola a fingersi suo fidanzato attuale per far ingelosire l'ex, e Mason non essendo a conoscenza di nessuno dei due resta comunque al gioco. Invece adesso si comporta in modo brusco e maleducato nei confronti delle due ragazze cercando di mandarle via dalla baita, ma Shaun vuole aiutarle e loro accettano naturalmente l'invito. Ma non è quel che sembra! Shaun è un manipolatore che usufruisce di Britt e Korbie per aiutarlo a scappare dalla polizia insieme a Mason. E oltretutto Britt, avendo qualche prova, arriva alla conclusione che qualcuno dei due avrebbe ucciso le ragazze trovate morte l'anno prima.
    Tra mille peripezie le ragazze cercheranno di salvarsi da quell'irrefrenabile ira di Shaun? Chi è davvero l'assassino? Lascio a voi il gusto di scoprirlo!




    Ahhh, quanto adoro queste ambientazioni innevate e fredde nel pieno inverno!
    Storia molto intrigante e piena di colpi di scena da farti restare attaccato al libro. Mi è piaciuta un sacco. Ma comunque le note dolenti ci sono state, eccome!
    Intanto ho odiato i personaggi. Soprattutto Britt, e pensate un po' che ho dovuto sopportare tutti i suoi pensieri poiché è scritto in prima persona da lei, e Korbie. La loro amicizia è strana e infantile! Diciamo che l'unico che si può salvare è stato Mason (NON VI DICO PERCHE' MUAHAHAHAH XD ).
    Poi ho trovato insignificante i flashback di Britt. L'ho trovato un modo per prolungare la storia, ma oltretutto sono stati piacevoli (ALMENO QUESTO!).
    Un'altra nota che non ho molto apprezzato è stata la ripetizione dello stesso colpo di scena! Prima Britt rimane esterrefatta per un'animale che esce dalla baita in cui era stato trovato il corpo della ragazza morta un anno fa; subito dopo altro colpo di scena uguale: incontrano insieme a Mason un orso; e per finire aggiungendo la ciliegina sulla torta trovano un grizzly. Ho capito che sono in un bosco e dunque gli animali sono al centro del pericolo, ma cavolo! E' un romanzo, inventa qualche altra cosa!
    Ma vabbé, oltre a questo ho trovato il romanzo molto molto bello.
    La Fitzpatrick è molto brava a scrivere e ti introduce realmente in quest'avventura rischiando di morire anche noi di ipotermia tanto si è coinvolti nel libro.
    Un buon thriller per ragazzi con qualche sfumatura romantica non troppo sdolcinata.
    Consigliato :D

    Ma non dimentichiamoci nemmeno le parti più belle! :D
    Naturalmente ce ne sono state e qui sotto le troverete.
    PERICOLO SPOILER!


    1) pag. 196, discorso tra Britt e Jude

    Enumerai le sue doti, contando sulle dita. <<Dunque, hai una memoria fotografica pazzesca e decisamente hai fatto dei corsi di sopravvivenza. C'è altro che dovrei sapere? Dove studi? Vai al college, giusto?>>
     <<L'ho lasciato l'anno scorso.>>
     Mi sorprese. Jude sembrava un tipo serio, non uno che abbandona qualcosa. <<Come mai?>>
     <<Dovevo occuparmi di una certa faccenda>> rispose, sprofondando le mani nelle tasche e abbassando le spalle, a disagio.
     <<Ah be'! Adesso è tutto chiaro>>
     Le sue labbra si strinsero e io capii di aver toccato un nervo scoperto.
     <<Tutti hanno bisogno di avere dei segreti>> disse. <<Ci rendono vulnerabili>>
     <<Che c'è di bello nell'essere vulnerabili?>>
     <<Che tiene alta la guardia, non ti lasci andare.>>
     <<Non capisco.>>
     <<Se hai un punto debole, devi lavorare sodo per difenderti. Non puoi impigrirti.>>
     <<Qual è il tuo punto debole?>>
     Rise, ma senza allegria. <<Credi davvero che te lo direi?>>
     <<Be', tentar non nuoce.>>
     <<Mia sorella. Le voglio bene più di chiunque altro al mondo.>>
     La risposta mi colse alla sprovvista. Con quell'unica frase una barriera era crollata e ora intravedevo un suo lato più dolce. All'apparenza era forte e sicuro di sé, ma si trattava di una corazza che proteggeva un cuore buono.



    2) pag. 211, sfogo di Britt a Jude

    Deglutii. <<Sono venuta quassù per Calvin, volevo far colpo su di lui. A un certo punto ho davvero pensato che saremmo tornati insieme, che se fossi venuta qui per fare trekking, lui si sarebbe autoinvitato. Mi sono allenata tanto, ma ho sempre dato per scontato che avrei potuto contare su di lui. Perché così faccio io: mi aspetto che gli uomini della mia vita mi tolgano dai guai.>> Gli occhi mi bruciavano per le lacrime. <<Mio padre, Ian, Calvin. Sono sempre dipesa da loro e la cosa non mi ha mai creato problemi. Era così... facile lasciare che si occupassero di me, ma ora...>> Avevo un nodo in gola. <<Mio padre mi crederà morta. Mai e poi mai penserà che la sua piccola sia sopravvissuta nella tormenta.>> Il labbro mi tremava in modo incontrollabile, lacrime bollenti scivolavano fino al mento. <<Ecco. Questa è la verità, la patetica verità su di me.>> Jude aveva detto che tutti abbiamo bisogno di segreti per essere vulnerabili, ma non era così. Io mi ero rivelata a lui, mi ero aperta del tutto e se non era vulnerabilità quella, proprio non sapevo cos'altro lo fosse.



    Nell'epilogo, che ho trovato EPICO, mi ha colpito quello che ha detto Jude a Britt *.*
    Quindi :
    3) pag. 350, Jude a Britt

    <<Sono venuto alla Van Damme State Beach quasi tutti i weekend, dall'ultima volta che ci 
    siamo visti. Le probabilità erano minime, ma speravo che ti ricordassi di questo posto. Mi sedevo sulle rocce e ti cercavo con lo sguardo. A volte, camminavo sulla spiaggia e mi pareva di vederti con la coda dell'occhio. Allora mi voltavo di scatto, ma non eri mai tu.>> La voce si abbassò a un roco sussurro. <<Sono tornato mille volte, sperando che prima o poi arrivassi. E oggi, quando ti ho visto, ho capito che anche tu mi stavi cercando, perché quei quattro giorni in montagna ci hanno cambiato. Io ti ho regalato una parte di me e anche tu devi avermi regalato una parte di te, altrimenti non staresti qui. Avresti lasciato perdere. Io non riesco a rinunciare a te, Britt. E non voglio che tu rinunci a me.>>



    IL MIO VOTO : 
     3 stelle e mezzo su 5

    mercoledì 21 gennaio 2015

    W...W...Wednesday #6



    Salve lettori, come procedono le vostre letture?? :D
    In questa rubrica creata dal blog Should be reading vi informerò sui miei successi da lettore!
    Consiste nel rispondere a 3 semplicissime domande :

    • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
    • What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
    • What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?



    Cosa hai appena finito di leggere?

    Cosa posso dirvi di questo libro?? SOLAMENTE CHE E' FANTASTICO! :D
    Gli ho dato 5 stelline su 5 perché se le merita assolutamente!
    E' rispettivamente il secondo romanzo della serie della
    Confraternita del Pugnale Nero "QUASI TENEBRA" di J.R. Ward.
    Come potete sapere, ogni libro di questa serie è basato
    su un rispettivo membro della Confraternita.
    In questo secondo romanzo abbiamo come protagonisti
    Rhage, un vampiro afflitto da una maledizione affibbiatagli
    dalla Vergine Scriba, e Mary, una ragazza malata di
    leucemia. E' una storia d'amore molto molto bella e
    alquanto struggente. Lo stile della Ward è fantastico! E' sicuramente
    una delle mie autrici preferite! Dunque, questa è una serie
    urban fantasy/paranormal romance con quale sfumatura erotica,
    ma dotata bene.
    CONSIGLIATOOOOOOOOOOO!!



    Cosa stai leggendo?

    In questi giorni sto leggendo Black Ice di Becca Fitzpatick.
    E' un romanzo thriller auto conclusivo di quest'autrice meglio
    conosciuta con la sua saga d'esordio, ovvero Il bacio dell'angelo caduto.
    Allora, mi sta piacendo, sì, ma manca un qualcosa che non so
    nemmeno io cos'è. Forse c'è qualcosa che non fa per me sullo
    stile che usa la scrittrice, o è forse la storia, ma manca qualcosa.
    Il romanzo oltretutto è carino, di certo non un libro WOW, ma
    leggibile e piacevole.
    Una cosa che mi piace di questo libro è il colpo di scena. Ce ne 
    sono così tanti da farti rimanere col fiato sospeso, e con ciò
    vorresti continuare e continuare per sapere come va a finire.
    Non continuo a sproloquiare XD poiché tra non molto troverete
    la recensione sul blog :)



    Cosa pensi leggerai in seguito?

    Domani comincerò di sicuro finalmente Divergent, il primo
    romanzo della serie Divergent di Veronica Roth.
    Sono molto entusiasta nell'iniziarlo poiché me ne hanno
    parlato proprio bene e anche perché un mio proposito del 2015
    è quello di leggere più distopici :)
    Non so dirvi di più su questo libro poiché non so completamente
    nulla u.u. Ebbene sì, non ho ancora visto il film, ma mi ero 
    imposto di leggere prima il libro così poi potevo criticare insultando
    bene bene il film!

    mercoledì 14 gennaio 2015

    W...W...Wednesday #5


    Cari lettori,
    oggi è mercoledì, quindi è ora di W...W...Wednesday :D creato da Should be reading consiste nel rispondere in 3 semplicissime domande ogni mercoledì.


    • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
    • What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
    • What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?




    Cosa hai appena finito di leggere?

    Ho finito di leggere l'altro giorno Harry Potter e la camera dei segreti,
    il secondo romanzo della serie Harry Potter di J.R. Ward.
    E' stato bellissimo! Ancora non riesco a capacitarmi per non avero
    letto prima. L'ho già recensito, quindi se volete venire
    a vederla cliccate QUA



    Cosa stai leggendo?

    Il risveglio è stata la prima lettura terminata in questo nuovo
    anno, nonché primo romanzo di questa fantastica serie
    scritta da J.R. Ward, ed è La Confraternita del Pugnale Nero.
    E adesso sto leggendo Quasi Tenebra :D il secondo della serie.
    E' bellissimo! Una storia nuova sui vampiri e devo dire che
    questa storia d'amore tra Rhage e Mary mi piace ancor di più 
    rispetto alla precedente in cui avevamo come
    protagonisti Beth e Wrath.



    Cosa pensi leggerai in seguito?

    Dopo credo leggerò Black Ice, un romanzo auto conclusivo
    scritto da Becca Fitzpatrick. 
    Mi attira molto, sia dalla copertina che come trama.
    Fatemi sapere voi cosa ne pensate :)

    lunedì 12 gennaio 2015

    Recensione "Harry Potter e la camera dei segreti" di J.K. Rowling

    RECENSIONE Harry Potter e la camera dei segreti DI J.K. Rowling


    Titolo = Harry Potter e la camera dei segreti
    Titolo originale = Harry Potter and the chamber of secrets
    Autore = J.K. Rowling
    Saga = Harry Potter
    Casa editrice = Salani editore
    Pagine = 320

    Trama = Harry Potter è ormai celebre: durante il primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ha sconfitto il terribile Voldemort, vendicando la morte dei suoi genitori e coprendosi di gloria. Ma una spaventosa minaccia incombe sulla scuola: un incantesimo che colpisce i compagni di Harry uno dopo l'altro, e che sembra legato a un antico mistero racchiuso nella tenebrosa Camera dei Segreti. Harry e i suoi amici sfideranno oscure magie e terribili mostri, parleranno con i gufi e viaggeranno in automobili volanti, in un percorso magico dal ritmo incalzante e dalla sequenza infinita, come da scatole cinesi. 


    La mia recensione = A novembre dello scorso anno ho finalmente iniziato a leggere la saga di fama mondiale scritta da J.K. Rowling, Harry Potter.
    Non riuscivo a capacitarmi per il fatto di non aver mai letto questa meravigliosa saga. Mi ha sempre attirato il libro, ma avendo visto più e più volte il film ero esterrefatto nel cominciarlo poiché potesse risultare noioso e anche perché si considera un libro per bambini. Bene, vorrei sottolineare questa cosa: non è per niente per bambini! Lo possono leggere adolescenti, adulti, e vabbé naturalmente anche i ragazzini, ma se non vogliate leggerlo solo per questa stupida convinzione be' fatelo.
    E' stato un libro che mi ha emotivamente entusiasmato grazie alla scrittura della Rowling e alla storia intrigante. Non so se ho preferito di più questo o il primo, ma sta di fatto che li ho adorati entrambi e ve li consiglio tantissimo!
    I film, ripeto, sono bellissimi, ma leggere i libri è tutt'altra cosa: ti catapultano in una diversa realtà e sembra proprio che ci sei anche tu nella scuola di magia, Hogwarts.
    Non vi ho ancora detto, ma credo non ce ne sia motivo, che Harry Potter è una serie su maghi novellini che entrano in una scuola per imparare ad utilizzare i poteri.

    Harry Potter è ritornato sfortunatamente a casa dai Dursley per le vacanze estive. Sfortunatamente perché è una famiglia senza scrupoli nei confronti di Harry: lo chiudono tutto il giorno in camera e può uscire solo di mattina e di sera per andare in bagno. Ma le vacanze hanno una fine e Harry spera che si avvicini sempre di più il giorno in cui dovrà rientrare ad Hogwarts.
    Una sera trova in camera sua un essere minuto, Dobby, che avverte Harry di non rientrare ad Hogwarts perché sarà in pericolo, ma senza altre ulteriori spiegazioni.
    Dopo un paio di giorni Ron con i fratelli si recano a casa di Harry Potter tramite una macchina volante, rispettivamente alla finestra di Harry aiutandolo ad evadere da quella prigione.
    I ragazzi vanno a casa di Ron e ci rimangono fino a quando non devono rientrare ad Hogwarts. Per arrivarci dovranno usare la macchina volante rischiando di venire espulsi dalla scuola se venissero visti da qualche Babbano (parola usata per definire gli umani), ma dopo molti pericoli riescono ad arrivare ad Hogwarts.
    Nella scuola si susseguono molte pietrificazioni ad alunni o anche ad animali, tipo la gatta di Gazza. Molti credono fosse stato Harry per il fatto che sia stato lui a vedere per primo questi terribili avvenimenti. Ma Harry non è l'assassino e insieme a Ron e Hermione cercheranno di scoprire chi sia stato e oltretutto chi sia stato ad aprire la camera dei segreti.

    Non mi prolungo poiché vorrei che lo gustiate senza troppe anticipazioni.
    Che c'è oltre da dire?? Nulla, se non che sia stato spettacolare!!

    Ebbene sì, questa recensione sul secondo romanzo di Harry Potter termina qui! Alla prossima!! :D


    IL MIO VOTO :
     5 stelle su 5

    mercoledì 7 gennaio 2015

    W...W...Wednesday #4


    Cari lettori,
    oggi ritorna la rubrica W...W...Wednesday!!
    Questa rubrica è stata creata dal blog Should be reading e consiste nel rispondere in 3 semplicissime domande ogni mercoledì riguardante i successi di lettura :D


    • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
    • What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
    • What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?



    Cosa hai appena finito di leggere?

    Ieri ho finito di leggere Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare, e
     OMMIODIO che bello!! :D
    Non credevo potesse prendermi così tanto, poiché è un'opera
    scritta in tetro e con vocaboli molto all'antica.
    E' molto molto bella quest'opera e ve la consiglio.
    E' un misto di commedia, fantasy, amore e... STOP! leggetela e poi ditemi ;)



    Cosa stai leggendo?

    Ho iniziato oggi Harry Potter e la camera dei segreti, il secondo
    romanzo della serie Harry Potter scritta da J.K. Rowling!
    E' bellissima questa serie! Ancora non riesco a capire come
    non abbia fatto a leggerlo prima. E' una bellissima saga fantasy
    che merita! Ho già visto tutti i film, però leggerli è tutta
    altra cosa :D
    Subito dopo averlo finito troverete la mia
    recensione sul blog ;)



    Cosa pensi leggerai in seguito?

    Siccome sto aspettando da Amazon un bel pacco
    contenente Divergent di Veronica Roth, Quasi Tenebra
    di J.R. Ward, e Virals di Kathy Reichs non saprei
    proprio con quale cominciare xD
    Sono molto impaziente di leggerli tutti e tre
    (forse con troppe aspettative), quindi non
    so, commentate con qual'è il più bello tra questi ;)



    lunedì 5 gennaio 2015

    Libri letti nel 2015

    RECORD 2015 DI LETTURA : 55 libri


    Gennaio
    • "Il risveglio" (Confraternita del pugnale nero #1) - J.R. Ward
    • "La furia" (Il diario del vampiro #3) - Lisa Jane Smith
    • "Sogno di una notte di mezza estate" - William Shakespeare
    • "Harry Potter e la camera dei segreti" (Harry Potter #2) - J.K. Rowling
    • "Quasi Tenebra" (Confraternita del pugnale nero #2) - J.R. Ward
    • "Black Ice" - Becca Fitzpatrick
    • "Divergent" (Divergent #1) - Veronica Roth


    Febbraio
    • "Insurgent" (Divergent #2) - Veronica Roth
    • "Allegiant" (Divergent #3) - Veronica Roth
    • "Four" (Divergent #4) - Veronica Roth
    • "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban" (Harry Potter #3) - J.K. Rowling
    • "La messa nera" (Il diario del vampiro #4) - Lisa Jane Smith
    • "La psichiatra" - Wulf Dorn
    • "Harry Potter e il calice di fuoco" (Harry Potter #4) - J.K. Rowling


    Marzo
    • "Origin" (Lux #4) - Jennifer L. Armentrout
    • "Porpora" (Confraternita del pugnale nero #3) - J.R. Ward
    • "Noi siamo infinito, ragazzo da parete" - Stephen Chbosky
    • "Il ladro di fulmini" (Percy Jackson e gli dei dell'olimpo #1) - Rick Riordan
    • "Il superstite" - Wulf Dorn
    • "Il mare dei mostri" (Percy Jackson e gli dei dell'olimpo #2) - Rick Riordan


    Aprile
    • "The Giver" (The giver #1) - Lois Lowry  [english]
    • "Io voglio" (Angeli caduti #1) - J.R. Ward
    • "La maledizione del Titano" (Percy Jackson e gli dei dell'olimpo #3) - Rick Riordan
    • "La meccanica del cuore" - Mathias Malzieu


    Maggio
    • "La favola di Amore e Psiche" - Lucio Apuleio
    • "Eragon" (Ciclo dell'eredità #1) - Christopher Paolini
    • "Senso" (Confraternita del pugnale nero #4) - J.R. Ward
    • "Sanditon" - Jane Austen


    Giugno
    • "La battaglia del labirinto" (Percy Jackson e gli dei dell'olimpo #4) - Rick Riordan
    • "Come si scrive ti amo" - Rachel Cohn e David Levithan
    • "Dr Jekyll and Mr Hyde" - Robert Louis Stevenson [english]
    • "Lo scontro finale" (Percy Jackson e gli dei dell'olimpo #5) - Rick Riordan
    • "Charlie and the chocolate factory" (Charlie Bucket #1) - Roald Dahl [english]
    • "Possesso" (Confraternita del pugnale nero #5) - J.R. Ward


    Luglio
    • "L'isola del tesoro" - Robert Louis Stevenson
    • "Hex Hall" (Hex Hall #1) - Rachel Hawkins [english]
    • "Io e te oltre le stelle" (Across the universe #1) - Beth Revis
    • "Brilleremo tra un milione di soli" (Across the universe #2) - Beth Revis


    Agosto
    • "Alone. Il solitario" - Giada Bafanelli
    • "I giardini di Asgard" (I giardini di Asgard #0.5) - Giada Bafanelli
    • "Finché sarò tua figlia" - Elizabeth Little
    • "Oro Sangue" (Confraternita del pugnale nero #6) - J.R. Ward


    Settembre
    • "Anna and the French Kiss" (Anna and the french kiss #1) - Stephanie Perkins [english]
    • "Harry Potter e la pietra filosofale" (Harry Potter #1) - J.K. Rowling
    • "Il mio cuore e altri buchi neri - Jasmine Warga
    • "As They Slip Away" (Across the universe 2.5) - Beth Revis [english]
    • "Il tocco dell'Aldilà - Ornella Calcagnile
    • "Harry Potter e la camera dei segreti (Harry Potter #2) - J.K. Rowling


    Ottobre
    • "Intervista col vampiro" (Le cronache dei vampiri #1) - Anne Rice
    • "La figlia della vendetta" - Giada Bafanelli
    • "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban" (Harry Potter #3) - J.K. Rowling
    • "Coraline" - Neil Gaiman [english]


    Novembre
    • "Quanto ti ho odiato" - Kody Keplinger
    • "Città di Ossa" (Shadowhunters #1) - Cassandra Clare
    • "Città di Cenere" (Shadowhunters #2) - Cassandra Clare

    Dicembre
    • "Lola and the boy next door" (Anna and the french kiss #2) - Stephanie Perkins [english]
    • "La mia strada" - Miley Cyrus

    domenica 4 gennaio 2015

    The TBR Jar Challenge 2015

    Salve lettori,
    Ieri ho visto sul blog Lily's Bookmark (per il suo post cliccate QUA) questa divertente challenge, che a sua volta l'ha vista da Katytastic (YouTube), e non potevo lasciarmela scappare poiché adesso è il momento giusto per cominciare :D

    Consiste nel pescare ogni mese 12 bigliettini da un contenitore a vostra scelta, che ci terranno impegnati ogni mese :) . Dopo aver pescato il bigliettino si deve aggiungere un libro che ha quelle caratteristiche nella TBR (to be reading) e bisogna naturalmente rispettare le regole nel leggere il libro che ci viene imposto dalla sfida.



    1. Leggi un libro con più di 500 pagine
    2. Leggi un libro che non è un romanzo
    3. Leggi un romanzo debutto del 2015
    4. Leggi un romanzo che è diventato un film o una serie TV
    5. Leggi un libro che qualcun altro ha scelto per te
    6. Rileggi un libro preferito
    7. Termina una serie 
    8. Leggi un classico
    9. Leggi un libro scritto da un autore nuovo per te
    10. Leggi un libro che non hai mai finito
    11. Ascolta un Audiobook
    12. Leggi un libro che ha vinto un premio

    Cosa ne pensate?? :D
    Lo farete??
    Io ho già pescato e mi è uscito il più brutto -.- , ovvero Ascolta un Audiobook. Ma vabbé, pazienza xD, ascolterò The wonderful wizard of Oz in inglese :)

    sabato 3 gennaio 2015

    Book Haul #3

    Tre giorni fa siamo ufficialmente entrati a far parte di un altro nuovo anno, il 2015!!
    Quindi è ora di BOOK HAUL!!!
    Questa rubrica consiste nell'informarvi sui miei libri acquistati nel mese di dicembre.
    I libri non sono molti, anzi, pochissimi, ma non ho potuto acquistarne in più poiché altri romanzi mi stavano aspettando sullo scaffale e mamma era contraria a lasciarli lì :/ ohoh!




    1.
    Titolo = Eleanor & Park. Per una volta nella vita
    Titolo originale = Eleanor & Park
    Autore = Rainbow Rowell
    Traduttore = Federica Merani
    Prezzo = 12,00
    Casa editrice = Piemme
    Pagine = 350

    Trama = Eleanor è appena arrivata in città. La chioma riccia rosso fuoco e l'abbigliamento improbabile, ha lo sguardo basso di chi, in pasto al mondo, fa fatica a sopravvivere. Park ha tratti orientali che ha preso dalla madre coreana e veste sempre di nero. La musica è il suo rifugio per tenersi fuori dai guai. La loro storia inizia una mattina, sul bus che li porta a scuola. Park è immerso nella lettura dei suoi fumetti e perso tra le note degli Smiths, Eleanor si siede accanto a lui. Nessun altro le ha fatto posto, perché è nuova e parecchio strana. Il loro amore nasce dai silenzi, dagli sguardi lanciati appena l'altro è distratto. E li coglie alla sprovvista, perché nessuno dei due è abituato a essere il centro della vita di qualcuno. Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park si scambiano il regalo più grande: amare quello che l'altro odia di sé, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché anche se Eleanor non sopporta quegli sfigati di Romeo e Giulietta, anche il loro legame deve fare i conti con un bel po' di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?


    2. 
    Titolo = Le cronache di Magnus Bane
    Titolo originale = The Bane chronicles
    Autore = Cassandra Clare, Maureen Johnson e Sarah Rees Brennan
    Traduttore = Maria Bastanzetti e Manuela Carozzi
    Prezzo = 18,00
    Casa editrice = Mondadori
    Pagine = 501

    Trama = Chi è davvero Magnus Bane? È forse l'individuo misterioso che s'insinua nelle trame della Rivoluzione francese, o lo strampalato europeo che crea scompiglio in un remoto Perù dell'epoca coloniale, o il venditore di alcolici che sfida il proibizionismo nella Manhattan degli anni Venti? E se invece fosse soltanto un giovane alla moda, sempre pronto a scendere in pista nelle discoteche più elettrizzanti nella New York degli anni Settanta? Cassandra Clare ci accompagna attraverso luoghi ed epoche affascinanti alla scoperta dei retroscena più avvincenti del passato di Magnus Bane, eclettico e inafferrabile personaggio che ha vissuto mille vite in una, tutte legate da un filo rosso: la perenne lotta tra la forza dell'amore e quella del destino, a cui nessuno può opporsi, neppure il Sommo Stregone degli Shadowhunters.


    3.
    Titolo = Miley Cyrus. Io sono così
    Titolo originale = Miley Cyrus. She can't stop
    Autore = Sarah Oliver
    Traduttore = Gabriella Greco
    Prezzo = 14,90
    Casa editrice = Sperling & Kupfer
    Pagine = 208

    Trama = Da idolo delle adolescenti nei panni di Hannah Montana a cantante che scandalizza con il twerking, da brava ragazza della scuderia Disney a rivelazione del pop internazionale. Tutto questo e molto di più è Miley Cyrus, la star più discussa e amata, che ha saputo - letteralmente, dicono i maligni - scrollarsi di dosso i panni ingombranti del suo alter ego per diventare finalmente... se stessa. Questa biografia, ricca di aneddoti e curiosità e illustrata da un inserto a colori, ripercorre la straordinaria carriera di Miley - a proposito, sapete da dove viene questo nome? - e racconta tutti i momenti più significativi: il desiderio di cantare e ballare, che l'accompagna fin da quando era bambina; il rapporto di complicità con il padre, il famoso cantante country Billy Ray Cyrus; il provino che le ha regalato il successo giovanissima e ha messo in luce il suo eccezionale talento; le prime tournée e le canzoni, che ora portano il suo nome. Un'ascesa grintosa e rapidissima, che ha conosciuto anche momenti bui, come gli episodi di bullismo a scuola, gli attacchi velenosi sui social network, lo stalking, i troppi amici e fidanzati pronti a tradirla. Ma la tempra della vera star si riconosce subito: Miley non si è arresa e, con il pieno sostegno dei suoi fan, ha continuato a fare quello che le riesce meglio: cantare. Forse perché nessuno si diverte e sa far divertire come lei, su e giù dal palco. O semplicemente perché... She can't stop!


    4.
    Titolo = Il risveglio
    Titolo originale = Dark Lover
    Autore = J.R. Ward
    Saga = Confraternita del Pugnale Nero
    Traduttore = Paola Pianalto
    Prezzo = 9,00
    Casa editrice = Rizzoli
    Pagine = 497

    Trama = A Caldwell, NY, i vampiri vivono tra gli umani, ultimi superstiti di un'antica stirpe: braccati dai lesser, uomini che hanno venduto  la propria anima e si sono trasformati in spietati assassini, stanno combattendo per la loro sopravvivenza. Nessuno è a conoscenza di questa guerra, ma un giorno l'ultimo vampiro purosangue rimasto sulla terra fa irruzione nella vita della giovane cronista di nera Beth Randall. Il feroce e pericoloso Wrath mostra alla ragazza un mondo di cui non sospettava l'esistenza: Beth scopre infatti che Darius, il padre che non ha mai conosciuto, era un vampiro e che prima di morire ha chiesto a Wrath di proteggerla e assisterla… Primo volume della serie dedicata alla Confraternita del Pugnale Nero, Il risveglio è un romanzo intrigante e ricco di passione, con personaggi indimenticabili, dal fascino immortale.

    Questi sono stati tutti i miei acquisti del mese di dicembre :D
    In teoria dovrebbero essercene altri, ma quelli non sono acquisti ma me li hanno prestati, e sono 3 libri in inglese : The story of Ivanhoe, Robinson Crusoe, Dr Jekyll and Mr Hyde.
    I vostri quali sono stati??

    PS. BUON 2015 A TUTTI!!!!!!!! :D