mercoledì 29 luglio 2015

Recensione: "Io e te oltre le stelle" e "Brilleremo tra un milione di soli" di Beth Revis

DOPPIA RECENSIONE

Io e te oltre le stelle

Io e te oltre le stelle è il primo romanzo della trilogia Across the universe (in cui sono presenti anche due racconti, solo in ebook e in lingua inglese) di Beth Revis; ed è di genere fantascientifico/sci-fi/distopico.
Non mi ero MAI imbattuto nel genere del fantascientifico, ma sono stato sorpreso positivamente! ^-^ Ho amato dalla prima pagina all'ultima questo fantastico romanzo, pieno di scienza e intrighi.
Lo stile dell'autrice è molto scorrevole e, anche se sono presenti degli accadimenti scientifici, non delude minimamente.

Sulla Terra sono state "scelte" delle persone utili da poter essere mandate in un nuovo pianeta, la Terra-Centauri. La distanza è di trecentouno anni, ma gli umani vengono ibernati in delle casse e messe in sequenza in una stanza grande da far sì che vi possano entrare tutti. Tra questi c'è Amy, la protagonista femminile, che è un carico superfluo, ma per non staccarsi dai suoi genitori decide di farsi ibernare anche lei.
Nel mentre lei dorme congelata, sulla nave spaziale c'è Elder, il protagonista maschile, che è il successore Eldest, capo della vigilanza sulla nave. In questo posto non ci sono etnie, e tutti sono perlopiù simili, ma quando Amy viene misteriosamente scongelata dal suo stato da ibernata, Elder ne rimane colpito dalle sue diversità, e questo sarà anche un grosso problema all'interno della nave.


Come sempre non mi piace raccontare molto della trama perché penso che il lettore debba gustarsi già dall'inizio la storia, e quindi l'ho raccontata a grandi linee e banalmente. Ma a me piace dar più spazio alle mie impressioni che, in questo caso, sono più che positive!
Devo assolutamente dire che Io e te oltre le stelle è uno dei miei libri preferiti. L'ambiente è situato nello spazio infinito in una nave, e io amo troppo l'universo e tutte le sue sfumature. Amo i pianeti. Amo la scienza in generale, e questo libro è stata una grande e mitica scoperta.
Il libro è scritto con il doppio punto di vista, e questo fatto si è rivelato geniale perché è stato molto importante ed essenziale, e poi è stato caratterizzato e differenziato alla grande!
La storia d'amore non c'è. Anzi, minimamente. Anche se i due sono un po' attratti l'uno dall'altra non si ci fa molto peso e si dà più spazio alla storia sulla nave e tutto il resto.
I personaggi li ho amati: Amy (con la sua audacia e forza), Elder (con il suo apprendimento di nuove cose) e Harley (come non amarlo? COME??! Oddio pensando a lui ho un groppo allo stomaco D: ). E poi, vabbé, ho naturalmente odiato Eldest!
Non credo che ci sia molto di più da dire su questo libro perché l'unica cosa che posso dirvi è che ho amato ogni singola cosa. Consigliatissimo!
5 stelle su 5




Brilleremo tra un milione di soli


Frazzo! Ho bisogno del seguito. ORA!!!
Non so se riuscirò ad aspettare il 2016 per leggere l'ultimo libro della trilogia in italiano (sì, perché la Piemme ha affermato che uscirà il prossimo anno! :D ), perché il finale è qualcosa di WTF? VOGLIO SAPERE! Per ora leggerò la novella che viene dopo questo secondo romanzo, ovvero As They Sleep, che si trova solo in ebook e anche gratis sul sito dell'autrice. E, poiché il 9 agosto avrò per la prima volta un Kindle, lo prenderò subitissimo!
Comunque, passiamo a parlare di questo libro.
Bello, ma non all'altezza del precedente. Non minimamente all'altezza del precedente.
La storia, per le prime 100 pagine, è monotona e un po' noiosa. Passate le 100 pagine diventa spettacolare e intrigante, ma ci sono altre note dolenti che hanno compromesso il mio voto finale.
Iniziando dalla scrittura dell'autrice: perde il suo stile, gestendo una storia complicata non perfettamente. Non so, però, se sia dovuto alla Revis o alla traduttrice, perché ho trovato degli errori grammaticali (non frequentemente, ma comunque ci sono stati!), tipo la E senza accento, un'altro, e qualche volta confusione nel significato della frase (c'è il significato, ma scritto un po' male).
Poi, passando ai personaggi, sono diventati dei socio-psicopatici che hanno bisogno di uscire un po' dalla nave sennò diventano ancora più rincoglioniti!
SPOILER [Elder non sa gestire il suo ruolo di Eldest, facendo confusione e arrivando a certi punti in cui perde proprio il lume della ragione chiamando Amy MOSTRO! No, Maria. Io esco! E lei come reagisce?? Be', pur essendo offesa non ci dà troppo peso. MA COSAAAAAAAAA??!!] passate il mouse sul bianco per leggerlo.
Per finire con le note dolenti: c'è stata molta confusione con gli indizi di Orion!! Non aggiungo di più sennò troppi spoiler da mettere in bianco.

Quel che succede mi è davvero piaciuto, e se non ci fossero stati questi nei sarebbe stato perfettamente perfetto!
Non parlo della trama così, anche chi non ha proprio cominciato la serie, può leggere pure questa seconda recensione.
3 stelle e mezzo su 5





Titolo = Io e te oltre le stelle
Titolo originale = Across the universe
Autore = Beth Revis
Saga = Across the universe #1
Casa editrice = Piemme
Prezzo = 14,90
Pagine = 414

Trama = Amy è una passeggera della nave spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra, perché ormai il pianeta non ha più speranza, e sta viaggiando con i suoi genitori congelata in una bara di vetro. Si risveglieranno tra trecento anni, quando la nave arriverà su Terra-Centauri. Niente, però, va come previsto: qualcuno, nel tentativo di ucciderla, la risveglia dal suo sonno di ghiaccio cinquant'anni prima del previsto. Amy si ritrova così a vivere secondo regole completamente diverse, su un'enorme nave in viaggio tra le stelle, in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino. L'unico che sembra aiutarla è Elder, il futuro capitano della Godspeed. Lui è potentemente attratto dalla singolare bellezza di Amy, che ha lunghi capelli rossi e la pelle bianchissima, così diversi da chi ha conosciuto fino a quel momento nella sua casa in viaggio nello spazio. Il ragazzo cerca di proteggere Amy, ma Amy può davvero fidarsi di lui? E quello che i due ragazzi provano l'uno per l'altra può aiutarli a capire cosa sta succedendo sulla nave o rischia di metterli ancora più in pericolo?


Titolo = Brilleremo tra un milione di soli
Titolo originale = A million suns
Autore = Beth Revis
Saga = Across the universe #2
Cada editrice = Piemme
Prezzo = 18,50
Pagine = 383

Trama = Sono passati tre mesi da quando Amy è stata risvegliata dal suo sonno di ghiaccio: ormai sta dimenticando com'era vivere sulla Terra e ovunque guardi vede solo le pareti di metallo della nave spaziale Godspeed. Ma forse c'è una speranza: adesso è Elder ad avere il potere. II ragazzo che ormai ha imparato a conoscere, di cui si fida e per cui non può negare di provare una forte attrazione. Ed Elder è un capo molto diverso dai precedenti: non vuole più mentire agli abitanti della nave. Ci sono ancora molte verità, però, che lui per primo non conosce e che aspettano di essere dette: quanto monca davvero prima di atterrare su Terra-Centauri? E cosa è successo durante l'Epidemia che ha decimato gli abitanti della nave? Elder e Amy dovranno scoprire insieme il segreto che si nasconde tra le pareti della Godspeed. Mentre a ogni passo rischiano di accendersi focolai di rivolta sulla nave, e anche se il loro amore rischia di distrarli dai pericoli che li circondano...